Santa Margherita, ecco il calendario del ritiro della spazzatura con il porta a porta

L'auditorium affollato ieri sera a Santa Margherita
L’auditorium affollato ieri sera a S. Margherita

La rivoluzione scatta nella zona da piazza Mazzini in su dal 13 giugno. Ieri i primi incontri pubblici: particolarmente affollato quello per le utenze domestiche, dove l’umido sarà ritirato tre volte la settimana.

Tanta gente, circa 200 persone, ha preso parte al primo degli incontri pubblici di illustrazione del sistema di raccolta porta a porta della spazzatura a Santa Margherita. E’ stata la prima divulgazione anche del calendario dettagliato relativo al ritiro delle varie frazioni di differenziata, nell’area interessata dal nuovo sistema: quella umida verrà ritirata mercoledì, venerdì e domenica, con esposizione dalle 20 alle 24, la plastica il martedì, carta e cartone il giovedì, il secco residuo il lunedì, mentre per vetro e alluminio restano le campane. Meno partecipata la riunione del pomeriggio, con una ventina di commercianti. Nel caso dei negozi, quelli che producono l’umido avranno il ritiro tutti i giorni, così come carta e cartone saranno recuperati dal lunedì al sabato: passaggi a giorni alterni per gli altri materiali: anche il vetro, nel caso degli esercizi che trattino cibo, perché gli altri faranno riferimento ai cassonetti. Gli sfalci si portano all’ecocentro di via Dogali, che ritira anche ingombranti e rifiuti elettrici, se non se ne prenota il ritiro a domicilio. Domani, ancora incontri formativi all’auditorium della scuola media: alle 14.30 per i commercianti, alle 18 e alle 21 per le utenze domestiche.