Santa Margherita, distribuiti i fondi per la Consulta del Volontariato

Il Comune di Santa distribisce fondi
Il Comune di Santa distribisce fondi

Ammontano a 25.000 euro i finanziamenti distribuiti dall’amministrazione comunale alle associazioni di volontariato del territorio per progetti di solidarietà sociale. Soddisfatto l’assessore Tuseo.

Famiglia, disabilità, casa. Sono questi i temi dei progetti finanziati a Santa Margherita Ligure dal fondo per la Consulta del Volontariato Sociale. Nel 2013 l’impegno economico del Comune ha toccato 25.000 euro. I premiati sono il Progetto Emergenza Famiglia di Caritas, CAV, Famiglie per l’Educazione e Banco di Solidarietà, con 9.600 euro; il Progetto Week End di Anffas, con 3.900 euro; il Progetto Arca delle associazioni “Il Mondo” e “Il Melograno”, per 2.400 euro. Inoltre, 9.100 euro sono stati assegnati ai progetti pluriennali aventi carattere di continuità. E’ il caso del progetto di supporto agli ospiti del centro diurno presentato da Avo, finanziato con 3.500 euro: della Mensa dei Poveri dei frati Cappuccini, finanziata per 5.000 euro; di Music for Peace, che riceve 300 euro, e del progetto di prevenzione delle patologie della vista dell’Unione Italiana Ciechi, a sua volta finanziato con 300 euro.

Ma anche altri contributi sono stati stanziati ultimamente dal Comune di Santa Margherita Ligure. E’ costato 6.000 euro alla casse comunali il Capodanno in piazza organizzato dall’associazione culturale Over Joy di Genova, mentre è di 1.800 euro il contributo riconosciuto al Comitato Quartiere San Siro per l’organizzazione della manifestazione “San Siro in Festa”. Infine, il Comune verserà 1.000 euro alla Croce Verde ed altri 1.000 euro alla Croce Rossa, nell’ambito della raccolta fondi in memoria di Mario Mai, finalizzata all’acquisto di automezzi di servizio.