Sabato prossimo il funerale dell’uomo ucciso a Craviasco

Il cartello che indica la località del delitto
Il cartello che indica la località del delitto

Si spera che questa sia la settimana decisiva per le indagini sull’omocidio di Albano Crocco: attesi a Parma i test anche sui vestiti della vittima, alla ricerca di dna.

Sarà celebrato sabato prossimo, nella chiesa di Santa Margherita in località Tasso, sempre comune di Lumarzo, il funerale di Albano Crocco, l’uomo ucciso e decapitato nel bosco di Craviasco, località dove abitava. Nel frattempo, gli inquirenti sperano che quella che inizia oggi possa essere la settimana decisiva per fornire alle indagini elementi che incastrino l’omicida. Al Ris di Parma, infatti, si esamineranno i vestiti della vittima, nella speranza di risalire al dna dell’omicida. Esami in vista pure sui coltelli sequestrati all’unico indagato, il nipote Claudio Borgarelli.