“Il ruolo del consigliere messo in discusione”: le minoranze di Sestri all’attacco

La conferenza stampa di stamattina

Conferenza stampa dopo la sanzione amministrativa ad un consigliere di maggioranza per una attività personale priva di alcune autorizzazioni: “Delusi dal silenzio del sindaco”.

Sono sul piede di guerra i consiglieri comunali di minoranza di Sestri Levante, sulla vicenda di un consigliere comunale di maggioranza sanzionato a livello amministrativo per una attività priva di alcune autorizzazioni, nei cui confronti, nei giorni scorsi, si è anche ipotizzata la gestione di un ormeggio abusivo, anche se questa vicenda deve essere verificata. Stamattina i gruppi di Popolo per Sestri, Futuro per Sestri e Segesta domani hanno convocato una conferenza stampa e preso posizione: “Non entriamo nel merito della questione – dice Marco Conti a nome di tutti a Radio Aldebaran – ma vogliamo difendere il ruolo del consigliere comunale che, con questa vicenda, viene messo in discussione, perché non può una persona con ruolo istituzionale non può ignorare le leggi o sentirsene al di sopra. Siamo delusi e meravigliati dal silenzio del sindaco e dell’amministrazione”.