Rubano biciclette, denunciati tre giovani milanesi

carabinieri
Intervento dei carabinieri di Sestri Levante

Sono stati dei maldestri ladri di biciclette, i tre ragazzi che, nella notte tra venerdì e sabato, hanno prelevato altrettanti velocipedi da un albergo di Sestri Levante, passando, però, davanti alla caserma dei carabinieri, e venendo, quindi, ripresi dalle telecamere. La denuncia del titolare dell’hotel è arrivata sabato mattina. Nella notte successiva, una pattuglia dei carabinieri, in servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei reati e per il monitoraggio della “movida”, alle ore 04.20, passando in viale Roma, ha riconosciuto due dei tre ragazzi, le cui facce erano state immortalate. Poco dopo, è stato rintracciato anche il terzo. Si tratta di due 17enni e un 18enne residenti a Milano, venuti a Sestri Levante per trascorrere un fine settimana di vacanza. I tre hanno confessato il furto e consegnato le chiavi del lucchetto per recuperare le biciclette, che erano state lasciate vicino alla chiesa di Santa Maria di Nazareth. I due minorenni sono stati affidati ai genitori che, chiamati dai militari, sono partiti in nottata da Milano per venire a recuperare i propri figli. Tutti e tre sono denunciati per furto aggravato in concorso.