Rubano all’Oviesse, denunciate due ragazzine a Chiavari

carabinieri
Tre denunce da parte dei carabinieri di Chiavari

Nei guai con la giustizia è finito anche un 22enne trovato in possesso di una bicicletta rubata.

I carabinieri di Chiavari hanno denunciato due ragazze di 14 anni, una ucraina e l’altra francese, perché ritenute responsabili di alcuni furti avvenuti all’Oviesse di Piazza Roma. Le due ragazze sono domiciliate presso una comunità educativa di Chiavari ed hanno aggravato la loro posizione anche fornendo false generalità. La refurtiva è stata recuperata e restituita al grande magazzino.

Sempre i carabinieri di Chiavari hanno anche denunciato un romeno di 22 anni, domiciliato alla Spezia, perché trovato in possesso di una bicicletta rubato a gennaio, che è stata poi restituita al legittimo proprietario.