Rubano al supermercato, arrestati alla stazione di servizio

La refurtiva sequestrata
La refurtiva sequestrata

Due moldavi, autori di un colpo da 200 euro a Riva Trigoso, fermati dai carabinieri allertati da una chiamata al 112.

Nella notte tra sabato e ieri, avevano rubato detersivi, alcolici, prodotti per l’igiene, per un totale di oltre 200 euro, e si erano allontanati in furgone in direzione dell’autostrada. Si tratta di due cittadini moldavi, residenti a Chiavari e Lavagna, di 28 e 23 anni. Il colpo lo hanno messo a segno a Riva Trigoso, con effrazione di una porta laterale del supermercato preso di mira, ma i due sono stati rapidamente intercettati dai carabinieri della compagnia di Santa Margherita, allertati da cittadini della zona sul 112. I ladri sono stati rintracciati nei pressi della stazione di servizio, dove avevano provato a nascondersi in una zona buia, fermati e destinati al processo per direttissima.