Ruba la corrente del Comune, denunciato a Santa Margherita

Il camper collegato alla presa

Un turista piacentino di 55 anni aveva collegato il suo camper ad una presa pubblica sul fronte mare. Notato dagli ausiliari del traffico e identificato dalla polizia municipale.

Aveva allacciato il suo camper alla corrente elettrica del Comune di Santa Margherita ma gli ausiliari del traffico, notando la situazione mentre controllavano i ticket delle auto in sosta nella zona a mare, ieri, attorno alle 19.30, hanno avvisato la polizia locale. Gli agenti hanno così constatato la prolunga del camper collegata ad una presa dell’ente pubblico e atteso l’arrivo del proprietario, un 55enne di Piacenza, in vacanza a Santa Margherita. L’uomo è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica. Il Comune precisa che ciò è avvenuto per la modica quantità di corrente sottratta, perché “il furto di corrente elettrica è un reato penale punibile con l’arresto immediato”.