Ruba in ospedale, denunciato

L'ospedale di Lavagna

 

Un 23enne di Chiavari sorpreso con il denaro di una paziente di psichiatria nell’ospedale di Lavagna.

Dopo aver tentato di negare tutto, ha confessato, un 23enne chiavarese, già conosciuto alle forze dell’ordine: era stato lui a prelevare 25 euro dal borsellino che una paziente ricoverata nel reparto di psichiatria di Lavagna teneva vicino al letto. La donna, benché anziana, accortasi dell’ammanco dopo aver effettuato degli esami, ha avuto la prontezza di segnalare subito la cosa al personale sanitario, aggiungendo di aver visto un giovane che, dopo essersi avvicinato, scappava furtivamente dal reparto. Riconosciuto dai militari quando si trovava ancora all’interno dell’ospedale, per il ragazzo è scattata la denuncia per furto aggravato.