Riunione infuocata sulla colmata a Lavagna

L'affollata assemblea all'auditorium
L’affollata assemblea all’auditorium

Gli ingegneri del Politecnico di Torino garantiscono: “Faremo uno studio indipendente sull’impatto dell’opera”, ma dalla platea arrivano tanti interventi per contestare il progetto.

Polemiche anche a Lavagna, dove, ieri sera, si è svolta l’assemblea pubblica dedicata al progetto della nuova colmata alla foce dell’Entella, dove gli ingegneri del Politecnico di Torino hanno chiesto al pubblico quali fossero i timori da verificare per la cittadinanza e garantito la massima imparzialità nello studio sugli effetti dell’eventuale costruzione, pronto, a quanto ha detto il sindaco, Giuliano Vaccarezza, tra una quarantina di giorni. La grande folla che ha assiepato l’auditorium Campodonico, però, ha contestato il progetto, temendone l’impatto ambientale, e criticando, contemporaneamente, anche il previsto muro di difesa della sponda sinistra dell’Entella.