Rissa in casa, tre arresti

Intervento notturno per i carabinieri

Avviene nella notte nel centro di Rapallo. All’arrivo dei carabinieri, i tre protagonisti, tutti sudamericani, hanno aggredito anche loro, beccandosi anche le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Urli e schiamazzi in un appartamento del centro di Rapallo hanno indotto i vicini di casa a far intervenire i carabinieri, nel corso della notte. All’arrivo, i militari si sono trovati davanti una coppia di sudamericani, marito e mogli, di 35 e 38 anni, più un  altro parente dei due, 30enne, risultato senza permesso di soggiorno. Sono tutti di nazionalità peruviana o ecuadoriana. Se era in corso una rissa all’interno della casa, all’arrivo dei carabinieri i tre hanno rivolto i propri tentativi di violenza anche verso gli stessi militari. Sono scattati, allora, gli arresti, con l’accusa di rissa, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Stamattina il processo per direttissima.