Ripristino di dighe e pennelli: interrogazione al Governo di Raffaella Paita e Vito Vattuone

Raffaella Paita
Raffaella Paita, deputato del Partito Democratico

Deputato e senatore del Partito Democratico si rivolgono al ministro Toninelli per chiedere quali iniziative il Governo abbia in cantiere per aiutare i Comuni della nostra riviera.

L’ordinanza dello scorso 15 novembre della Protezione Civile relativa ai danni dovuti al maltempo di ottobre non include negli interventi di emergenza il ripristino di dighe, pennelli ed altre opere di difesa marittima di protezione degli abitati. Per questo motivo Raffaella Paita e Vito Vattuone, rispettivamente deputato e senatore del Partito Democratico, hanno presentato un’interrogazione al ministro delle infrastrutture, nella quale sottolineano in particolare i danni subiti, in Liguria, dai comuni costieri di Rapallo, Santa Margherita Ligure, Portofino e Sestri Levante, ed affermano che la rilevanza economica degli interventi necessari non è sostenibile dalle sole risorse della finanza locale. I due parlamentari chiedono quindi quali iniziative intenda assumere il Governo e propongono che i Comuni possano trattenere per sé la quota Imu di competenza statale.