Rinasce a nuova vita il Covo di Nord Est, con un’ambientazione stile anni ’20

Un momento della serata di sabato
Un momento della serata di sabato

Sabato sera la presentazione ufficiale, alla presenza dei vertici della Regione e dei sindaci del Tigullio occidentale. L’apertura al pubblico è prevista per il 7 maggio.

Rinasce a nuova vita il Covo di Nord Est di Santa Margherita Ligure, uno dei locali storici della nostra regione. Terminati gli interventi di restyling, sabato sera c’è stata la presentazione ufficiale nel corso della serata “Covo anni ’20”: la suggestiva location allestita in stile Grande Gatsby ha accolto oltre 500 ospiti, tra i quali il presidente della Regione Giovanni Toti, gli assessori regionali Ilaria Cavo e Giacomo Giampedrone, ed i sindaci di Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino, vale a dire Carlo Bagnasco, Paolo Donadoni e Giorgio D’Alia. Il rinnovato Covo di Nord Est aprirà le sue porte al pubblico il 7 maggio con l’inaugurazione ufficiale. Per tutta la stagione la veste resterà quella ispirata agli anni venti. Tra le serate già annunciate, segnaliamo quelle con Fiordaliso il 28 maggio, Alan Sorrenti il 25 giugno e Jerry Calà il 2 luglio.