“Riaprire a pieno regime l’ufficio postale di Santo Stefano d’Aveto”

Vittorio Mazza
Vittorio Mazza, consigliere regionale di Liguria Popolare

“E’ apprezzabile che Poste Italiane durante la fase di lockdown abbia comunque garantito il servizio seppur in maniera molto ridotta, ma oggi con una ripartenza pressoché totale non è più sostenibile che l’ufficio postale di Santo Stefano d’ Aveto continui ad avere un’operatività a giorni alterni”. Lo dice il consigliere regionale di Liguria Popolare Vittorio Mazza, che chiede la riapertura a pieno regime dell’ufficio postale del paese. Lo ha fatto con un ordine del giorno, in cui chiede alla Regione di sollecitare Poste Italiane.