Riapre a luglio il centro ecoturistico di “Nua Natua”

Dopo la lunga chiusura, scatta l’operazione di rilancio, affidata alla Fondazione Mediaterraneo.
Riaprirà nel prossimo mese di luglio il centro ecoturistico di Nua Natua, sulla collina a picco sul mare tra le gallerie di Riva Trigoso e Moneglia. La chiusura, dice il comunicato della Provincia di Genova, era dovuta all’effetto combinato di una precedente non felice gestione e delle conseguenze di un vasto incendio. Il rilancio del parco è ora affidato alla Fondazione Mediaterraneo, che ha presentato un piano di valorizzazione. Dice il presidente di Mediaterraneo, Angiolino Barreca: “Abbiamo già realizzato due convegni sui temi del vivere sano, in collaborazione con l’Istituto Giannina Gaslini. Stiamo valutando con la Regione Liguria e con l’Università di Torino la possibilità di ospitare centri di studio”. Intanto, sono in corso le procedure di gara per l’assegnazione della gestione, e sono allo studio misure per favorire l’accessibilità. Dal mese prossimo, sarà attiva la cremagliera.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it