Riaperti i passi del Biscia e del Tomarlo

Il ghiaccio minaccia ancora l'entroterra

L’azione degli uomini della Provincia ha permesso la riapertura dei passi. I mezzi spargisale sonoperò ancora all’opera per scongiurare il richio del ghiaccio e gli spazzaneve sono pronti a entrare in azione.

Sono appena stati riaperti il passo del Tomarlo e quello del Biscia, grazie al lavoro degli uomini della Provincia. I mezzi spargisale sempre in azione in tutto l’entroterra, dove le forti raffiche di vento e il peso della neve, trasformata in ghiaccio dal gelo, hanno abbattuto alberi e piante sulle carreggiate in diverse zone dell’entroterra. I tecnici  raccomandano massima attenzione e prudenza nella guida e ricordano l’obbligo invernale, in vigore in tutto l’entroterra, delle catene a bordo.
Allertati e pronti ad entrare in azione anche tutti gli spazzaneve della Provincia, se nelle vallate dovesse ritornare la neve annunciata dalle previsioni meteo.