Regione: “L’apertura del ponte di Carasco entro il mese di aprile”

 

L'assessore regionale, Raffaella Paita
L’assessore regionale, Raffaella Paita

L’assessore regionale, Raffaella Paita ha confermato il proseguimento dei lavori a ritmo intenso per rispettare i tempi dell’apertura del nuovo ponte di Carasco che sarà montato entro il mese di aprile.

I collegamenti e la viabilità della Val Fontanabuona pesantemente colpita dal maltempo nei giorni scorsi saranno al centro dell’incontro in programma martedì 25 marzo 2014, alle 16, nel palazzetto dello Sport di Cicagna. All’incontro pubblico su come uscire dall’isolamento e sul futuro della vallata, organizzato dalle associazioni “I non morti” e “Salviamo la Fontanabuona” parteciperanno gli assessore regionali alle Infrastrutture e allo Sviluppo Economico, Raffaella Paita e Renzo Guccinelli. Sempre in tema di viabilità in Val Fontanabuona, l’assessore Paita, nella conferenza stampa del dopo giunta, presente anche il commissario straordinario della Provincia di Genova, Piero Fossati, ha confermato il proseguimento dei lavori a ritmo intenso per rispettare i tempi dell’apertura del nuovo ponte di Carasco che sarà montato completamente entro il mese di aprile, la data definitiva sarà fissata presumibilmente all’inizio del mese. Il ponte avrà una campata unica, senza pile in alveo per ridurre i rischi di sicurezza idraulica.