Regione contro Autostrade per l’Italia: al via azione civile per il risarcimento del danno

Giovanni Toti
Il presidente della Regione Giovanni Toti

La Liguria ha avviato un’azione civile di risarcimento del danno nei confronti di Autostrade per l’Italia, a seguito dei disagi provocati nelle ultime settimane dai lavori sulla rete autostradale.

“Non avremmo voluto dover arrivare a questo punto”, ha detto il presidente Giovanni Toti nell’annunciare l’iniziativa. La volontà della Regione è quella di coinvolgere nell’azione civile anche Anci e Camere di Commercio e il primo passo formale sarà una richiesta di accesso agli atti della società. “Sarà un percorso né breve né facile”, prevede Toti, il quale teme che nemmeno nei prossimi giorni la situazione sulle autostrade liguri andrà a migliorare. Le ispezioni dovrebbero finire fra due o tre giorni, ma dopo potrebbe arrivare un nuovo piano dei lavori che potrebbe protrarsi per tutto luglio e forse anche oltre.

Intanto, la prossima notte dal levante sarà impossibile raggiungere Genova in autostrada: dalle 22 di stasera alle 6 di domani mattina l’A12 sarà infatti chiusa fra Recco e Genova Est, in direzione ponente.