Il red carpet si allunga al di fuori del Tigullio

Il red carpet più lungo del mondo

L’annuncio di Toti: molti borghi e località lo richiedono, sarà un filo rosso che evidenzierà le bellezze esistenti nel territorio.

Applicato al Tigullio, adesso il “red carpet” diventa un marchio per tutta la Liguria. Il presidente Giovanni Toti, proprio nelle giornate delle polemiche sul finanziamento del primo tappeto rosso, annuncia che esso diventerà il fulcro della campagna estiva promozionale de #Lamialiguria, per volontà di una serie di borghi dell’entroterra e  di Comuni della fascia costiera che hanno fatto richiesta di poter usare il “red carpet” per promuovere il territorio. “L’operazione di marketing – commenta Toti – assomiglia all’uovo di Colombo: le bellezze ci sono, ma per valorizzarle e scoprirle hanno bisogno di un “segno rosso” che le metta in evidenza e le valorizzi”.