Recco, nuova riduzione della Tari

comune di Recco
Il Comune di Recco

A Recco l’amministrazione comunale pensa a un’ulteriore riduzione della Tari per continuare a sostenere imprese e famiglie in difficoltà.

La delibera sarà votata dal prossimo consiglio comunale. Per le utenze non domestiche prevede la riduzione forfettaria del 25% delle tariffe Tari/Tarig. Le imprese dovranno certificare una diminuzione del fatturato maggiore del 30% rispetto al periodo gennaio-settembre 2019, per cause riconducibili all’emergenza Covid. Le famiglie con ISEE non superiori a 16.700 euro, o nucleo con 20mila euro e 4 figli a carico, avranno invece una riduzione del 50% della Tari 2020. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 novembre 2020. Le nuove agevolazioni andranno ad aggiungersi a quelle già deliberate la scorsa estate.