Recco: Buccilli chiede che i redditi infereriori a 15mila euro siano esentati dall’addizionale Irpef

Gian Luca Buccilli
Gian Luca Buccilli, capogruppo di Civica

A Recco Gian Luca Buccilli, capogruppo di Civica, chiede che siano esentati dal pagamento dell’addizionale Irpef, fissata allo 0,6%, i reddito fino a 15mila euro.

Secondo Civica la misura servirebbe per mitigare gli effetti dell’emergenza epidemiologica e quelli che saranno conseguenti alla fase di convivenza con il virus. Il provvedimento costerebbe alle casse comunali circa 80mila euro, ma Buccilli ritiene che il bilancio comunale contenga gli strumenti e gli spazi finanziari per garantire la copertura della minore entrata.