Rapallo, venditore abusivo si scaglia contro la polizia

E' intervenuta anche la polizia di Stato
E’ intervenuta anche la polizia di Stato

Fermato dalla municipale con merce contraffatta, oppone resistenza e minacce. E’ un marocchino di 31 anni, ora destinato a processo per direttissima.

Sorpreso a vendere merce contraffatta, al momento dell’identificazione si scaglia contro la pattuglia della polizia municipale di Rapallo che era intervenuta. E’ quanto compiuto da un cittadino marocchino di 31 anni, che ha peggiorato la situazione rivolgendosi con insulti e minacce agli agenti del commissariato di polizia che erano sopraggiunti, chiamati da quelli della municipale. E’ avvenuto ieri, sul lungomare rapallese. Lo straniero è stato fermato e destinato al processo per direttissima.