Rapallo saluta “Un giro per la vita”

Cristian Ferrari, Giacon, Costa e Paolo Muscas

Il sindaco Costa, la Lega navale e la capitaneria hanno accolto l’equipaggio di “Un giro per la vita”, iniziativa che sta toccando vari porti d’Italia con una barca a vela e una Porsche ibrida per diffondere un messaggio ambientalista.

A Rapallo il sindaco Giorgio Costa, il comandante della Capitaneria di porto Cristian Ferrari e il presidente della Lega Navale locale Paolo Muscas hanno salutato “Un giro per la vita”, il primo tour ecologico che dal 30 aprile all’8 luglio porta lungo le coste italiane una barca a vela Sly 42 Fun e una Porsche Panamera S Hybrid. Il giro è condotto in barca a vela dallo scrittore giornalista Alfredo Giacon con la moglie Nicoletta Siviero e il velista romano Renato Carafa, accompagnati via terra dal giornalista Roberto Brumat su Porsche ibrida. L’intento è diffondere un messaggio ambientalista suggerendo anche nuove tecnologie come auto ibride e mezzi altamente riciclabili. Il tour ha scelto di far tappa a Rapallo in occasione delle celebrazioni per la Madonna di Montallegro: resterà infatti in città fino al 4, quando partirà per l’ultima tappa, Andora, portando con sé un cesto di prodotti locali donati dall’amministrazione di Rapallo in una sorta di staffetta alimentare che celebra le eccellenze eno-gastronomiche.