Rapallo, principio di incendio in appartamento, il cagnolino soccorso muore per il fumo

I vigili del fuoco in azione stamattina in via Milano
Vigili del fuoco in azione stamattina in via Milano

Aveva ricevuto subito le prime cure ed era stato portato dal veterinario dal soccorso animali, ma non ce l’ha fatta un cagnolino che aveva inalato il fumo di un principio di incendio scoppiato in un appartamento di via Milano stamattina a Rapallo a causa di un corto circuito del frigo.

Il corto circuito di un frigorifero ha portato i vigili del fuoco di Rapallo a intervenire stamattina in un appartamento di via Milano, a Rapallo, per un principio di incendio. I pompieri si sono trovati davanti molto fumo, ma fortunatamente niente fiamme e nessuna persona coinvolta. Purtroppo però non ce l’ha fatta il cane, in casa al momento del corto circuito, che si è sentito male per le inalazioni di fumo. Sul posto sono arrivati i volontari del soccorso di Sant’Anna, che hanno provveduto subito a iniziare una terapia somministrandogli ossigeno, e i militi del soccorso animali della Croce Bianca Rapallese, che lo hanno trasportato dal veterinario di turno dell’Asl 4. Nonostante gli sforzi e le immediate cure, il cagnolino, di circa sette anni, non si è salvato.