Rapallo, per SEL era meglio una discussione in consiglio comunale

La politica è in fibrillazione a Rapallo
La politica è in fibrillazione a Rapallo

Il partito di Vendola boccia l’amministrazione di Giorgio Costa, ma anche il modo scelto per farlo cadere. Per il futuro, l’impegno di SEL è quello di lavorare ad un’ipotesi di profondo rinnovamento.

Anche SEL dice la sua dopo la caduta dell’amministrazione di Giorgio Costa a Rapallo. “Che non sarebbe stato in grado di amministrare lo abbiamo sostenuto dal primo giorno – commenta il circolo del Tigullio occidentale del partito – In questo contesto spiace che i consiglieri di opposizione non abbiano preteso una discussione in consiglio comunale, ognuno avrebbe dovuto spiegare pubblicamente la propria posizione e le proprie scelte”. In vista delle prossime amministrative, SEL si impegna infine a lavorare per una proposta di rinnovamento per impedire “che i soliti noti ritornino a manovrare a loro piacimento”.