Rapallo: l’Udc va con Costa, ma Giudice resta fedele a Campodonico

Grandi manovre in vista delle amministrative

Il consigliere con delega a frazioni ed ambiente conferma il proprio sostegno all’amministrazione uscente, della quale fa parte da cinque anni: correrà con una propria lista civica.

Tutto come previsto. Questa mattina l’Udc ha annunciato che a Rapallo sosterrà la candidatura di Giorgio Costa. E poche ore dopo è arrivata la conferma che Gerolamo Giudice, consigliere Udc con delega a problematiche frazionali ed ambiente, resterà invece al fianco di Mentore Campodonico. “Abbiamo conseguito tanti risultati e altri ne stiamo affrontando di fronte alle difficoltà generali del momento – commenta Giudice – E’ quindi francamente incomprensibile la decisione dichiarata da Segretari Regionale e Provinciale che portano ufficialmente il simbolo dell’Udc a fianco di un candidato sindaco che ha combattuto la nostra Amministrazione sostenuta dall’Udc in questi 5 anni”. Giudice non risparmia poi le critiche al consigliere Umberto Amoretti, che dopo essere passato all’Udc non ha più frequentato il Consiglio Comunale ed aggiunge la presentazione di una propria lista civica a sostegno di Campodonico.