Rapallo, il consiglio comunale vota lo svincolo degli alberghetti

Carlo Bagnasco sindaco di Rapallo

Destinato ad albergo, al contrario, l’immobile di via San Michele 68.

Lo svincolo di due dei tre alberghetti abbandonati da decenni in via Gramsci è il piatto forte del consiglio comunale che si riunisce questa sera a Rapallo, convocato alle 21 dal presidente, Mentore Campodonico. In particolare, lo svincolo totale riguarda Bel Soggiorno e mentre per il Moderne Royal si parla di svincolo parziale. A compensare, arriva, al punto 2, la trasformazione in albergo della struttura al numero 68 di via San Michele. Scontata la maggioranza compatta sul doppio provvedimento, del quale ha parlato, con profonda soddisfazione, il sindaco, Carlo Bagnasco, ieri, nel suo aperitivo natalizio al Grand Hotel Excelsior. L’ordine del giorno è stato poi integrato con ulteriori cinque punti, tra cui la ratifica di un provvedimento per far fronte alle conseguenze della mareggiata.