Rapallo, il Circolo di via della Libertà: “Regole certe e valide per tutti”

Rapallo dall'alto

Polemica sul suolo pubblico, occupato dai partiti di maggioranza e concesso, secondo Vetrugno, con criteri diversi da una compagine all’altra.

In vista delle elezioni a Rapallo, il Circolo di via della Libertà 61 chiede regole certe per l’assegnazione del suolo pubblico. La nota diffusa dal coordinatore, Maurizio Vetrugno, infatti, rileva due aspetti. Il primo è il fatto che Pdl e Lega Nord abbiano prenotato, senza usarle, per mesi, piazza Cavour e piazzetta Da Vigo; il secondo è che vi sono precedenti in cui le autorizzazioni all’occupazione sono state concesse anche per richieste presentate con meno di trenta giorni di anticipo, soglia per la quale il Circolo riferisce di aver ricevuto dinieghi.