Rapallo, giovane statunitense irregolare aggredisce minorenne del Bangladesh

Il fatto si è consumato in uno stabilimento di Rapallo
Il fatto si è consumato in uno stabilimento di Rapallo

I Carabinieri hanno denunciato per lesioni personali e ingresso e soggiorno illegale in Italia un giovane degli Stati Uniti d’America. Il ragazzo avrebbe aggredito un minorenne del Bangladesh. La lite, che risale al 9 agosto scorso, era scoppiata per futili motivi all’interno dello stabilimento balneare Ariston di Rapallo.

I Carabinieri hanno denunciato per lesioni personali e ingresso e soggiorno illegale in Italia un giovane degli Stati Uniti d’America. Il ragazzo avrebbe aggredito un minorenne del Bangladesh. La lite, che risale al 9 agosto scorso, era scoppiata per futili motivi all’interno dello stabilimento balneare Ariston di Rapallo. Il minorenne era stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna per la rottura del setto nasale con prognosi di trenta giorni . Dopo gli accertamenti, lo statunitense è risultato essere anche irregolare sul territorio nazionale.