Rapallo, da sostiture lastre di pietra in Piazza Cavour: è polemica

Esponenti del Circolo Via della Libertà 61

Il Circolo Via della Libertà 61 contesta la spesa di 25.000 euro ed attacca: “I lavori sono stati fatti male o non controllati. Ed allora sindaco era Roberto Bagnasco, ora sodale di Fabio Mustorgi”.

Saranno sostituite a Rapallo le lastre di pietra spaccate di Piazza Cavour. La spesa prevista è di circa 25.000 euro, l’annuncio dell’assessore ai lavori pubblici Fabio Mustorgi. E il Circolo Via della Libertà 61 polemizza: “Lo stesso Mustorgi ha convenuto che l’intervento si è reso necessario in quanto, quando la pavimentazione venne realizzata, fu impiegata pietra debole – è la tesi – Guarda caso Rapallo allora era amministrata dal sindaco Bagnasco, oggi sodale di Mustorgi. Procedere nuovamente ad un parziale restyling è sicuramente sintomo di lavori mal fatti o per lo meno poco controllati”.