Rapallo “Città europea dello sport 2014”: il traguardo si avvicina

ll sindaco di Rapallo Giorgio Costa

Oggi e domani i commissari europei visitano la città e le sue strutture. Il sindaco Giorgio Costa si dice fiducioso: “Abbiamo le carte in regola”. E già si prepara per volare a Bruxelles il prossimo 7 novembre.

Sono arrivati in città i commissari europei chiamati a decidere sulle candidature. Rapallo si candida, per il 2014, a diventare “Città europea dello sport”, ovviamente nell’ambito delle città con 30.000 abitanti. Fiducioso il sindaco Giorgio Costa: “Rapallo ha delle strutture e delle società molto valide. E a Rapallo si praticano quasi tutti i tipi di sport. Credo che abbiamo le carte in regola per ottenere il riconoscimento”. Se le cose andranno come sperato, il primo cittadino annuncia che il 7 di novembre sarà al Parlamento Europeo di Bruxelles.