Ragazzo aggredisce professoressa in aula

E’ accaduto al “Caboto”, dove un diciassettenne ha lanciato banco e sedia contro l’insegnante.Un ragazzo di 17 anni ha aggredito una professoressa scagliandole addosso un banco e una sedia. Il fatto è accaduto ieri presso l’Istituto “Caboto” di Santa Margherita Ligure, dove il ragazzo, pur non essendo iscritto, entrava prendendo parte alle lezioni. La presidenza, venuta al corrente dell’irregolarità, ha fatto circolare ieri una missiva di scuse rivolte agli alunni che avessere subito disagi in merito. Una professoressa sessantenne la stava leggendo in classe senza essersi resa conto che il ragazzo fosse proprio all’interno dell’aula. Il diciassettenne, udendo le scuse agli alunni per la sua presenza, ha perso la testa ed ha tirato banco e sedia addosso all’insegnante, che è stata soccorsa dai militi della Croce Verde di Santa Margherita Ligure. Non ha riportato ferite, ma è rimasta per qualche tempo in stato di choc. La presidenza ha richiesto ai genitori di regolarizzare l’iscrizione del ragazzo.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it