Quindici ettari di terreno a disposizione delle imprese vinicole

Un vigneto sul mare, tipico della Liguria
Un vigneto sul mare, tipico della Liguria

La Regione li assegna gratuitamente ma occorre presentare domanda entro il 31 marzo. Nella tornata di dicembre, molte le richieste ma la provincia di Genova era all’ultimo posto.

Ci sono 15 ettari di terreno a disposizione, gratuitamente, dei viticoltori che vogliano collocarvi nuovi vigneti, in Liguria. I tempi però sono stretti, perché la domanda va presentata entro il 31 marzo. Lo fa sapere l’assessore all’Agricoltura della Regione, Stefano Mai,  che ricorda come lo scorso dicembre fossero già stati assegnati 64 ettari di nuovi vigneti, a 88 aziende liguri. Tra queste, solo 10 in provincia di Genova. In ogni caso, il boom di richieste aveva indotto a cercare altri terreni disponibili.