Questa sera la Pro Recco torna alla Champions League di pallanuoto

Stasera sugli spalti si attendono molti bambini
Stasera sugli spalti si attendono molti bambini

Lo sport del fine settimana: derby Chiavari – Lavagna in A2, la Polysport Lavagna apre gli spareggi nazionali per andare in A2 di basket, la Pro Recco rugby vuole chiudere i conti qualificazione, in programma a Chiavari anche scherma e vela.

Torna la Champions League di pallanuoto. Questa sera, alle 20.30, a Sori, la Pro Recco ospita l’OSC Budapest. Sono attesi in tribuna anche tantissimi studenti dell’istituto comprensivo del Golfo Paradiso, che raccolgono fondi per la realizzazione della progettata serie educativa a puntate. Sempre tra gli uomini, il Bogliasco gioca a Busto Arsizio, mentre il programma della A2 prevede il derby Chiavari Nuoto – Lavagna 90 Dimeglio, alle 18.30 nella piscina di Largo Pessagno. Il Camogli, invece, se la vede alle 19, al Boschetto, contro Bologna. Tra le donne, in A1, la Rapallo Pallanuoto gioca a Messina, il Bogliasco a Napoli con l’Acquachiara.

La Polysport Lavagna esordisce negli spareggi nazionali che mettono in palio la promozione in A2 femminile: domani, alle 18, si gioca sul terreno del Galli di San Giovanni Valdarno, il ritorno è in programma sabato prossimo a Lavagna. Sono già salve le squadre maschili di serie C: oggi la Tigullio gioca a Genova con l’Ardita Juventus Nervi, l’Ameri Sestri Levante ospita alle 18 il Red Basket Ovada, l’Aurora Chiavari riposa.

Nel rugby, la Pro Recco ospita domani, alle 15.30, i Medicei di Firenze, con l’obiettivo della qualificazione matematica per le semifinali e blindare il primo posto.

Nel programma del fine settimana, anche la sesta prova nazionale dei master di scherma, al palazzetto dello sport di Sampierdicanne, e il Trofeo Lions Club Chiavari Castello di vela, organizzato con lo Yacht Club per finanziare l’Istituto per il Baliatico.