Qualche zuffa nella notte di Capodanno. Tanta gente e festa grande nelle piazze

I fuochi per salutare il 2019 al porto di Chiavari

San Silvestro di festa, trascorso senza problemi eclatanti ma il 118 segnala interventi per intossicazioni etiliche e qualche rissa. Tanto pubblico alle manifestazioni di piazza.

Durante la notte di Capodanno, il 118 e le ambulanze delle pubbliche assistenze del Tigullio sono stati chiamati ad intervenire per diverse persone che avevano bevuto troppo e accusavano intossicazione etilica. A qualcuno, l’alcool ha prodotto effetti negativi sull’umore e sono nate delle piccole risse, segnalate lungo le strade di Santa Margherita, Rapallo e Sestri Levante. In tutti i casi, nessun ferito grave. I botti sparati per salutare il 2019 sono stati limitati, nel numero, dalle raccomandazioni alla prudenza e in alcuni casi, come a Sestri Levante, dalla ordinanza di divieto esplicito. Molto apprezzati, invece, i fuochi “ufficiali” a Chiavari, Recco, Camogli. L’anno inizia, quindi, tutto sommato, senza grossi problemi. Grande successo per i veglioni svolti nelle piazze delle nostre città.