Pulizia del Rupinaro, Giorgio Canepa (Partecip@ttiva) si rivolge al sindaco Levaggi

Il torrente Rupinaro invaso dalla vegetazione
Il torrente Rupinaro invaso dalla vegetazione

Il consigliere di opposizione lamenta la mancata pulizia del tratto a valle del ponte di Corso Genova. E ne chiede conto al primo cittadino.

Giorgio Canepa, capogruppo di Partecip@ttiva a Chiavari, lamenta la mancata pulizia del greto del Rupinaro a valle del ponte di Corso Genova. E si rivolge al sindaco Roberto Levaggi per rivolgere alcune domande: “Come mai nel passato non si è mai avuta una situazione così pesante? E come mai le tratte a monte del ponte di Corso Genova non sono in questa situazione?”. Canepa attende risposte da parte dell’amministrazione e nel frattempo formula alcune ipotesi. “In passato – dice – forse venivano effettuate più pulizie nel corso dell’anno oppure le pulizie fatte dall’amministrazione Levaggi sono state poco accurate. O peggio ancora i depositi di terriccio sono la conseguenza che il terreno non riesce a trascinarli in mare perché nel periodo invernale la foce era praticamente ostruita”.