Pronti a svaligiare una casa, denunciati

Carabinieri in azione

Tre stranieri fermati dai carabinieri in possesso di strumenti atti allo scasso, mentre esaminavano una villetta sull’Aurelia.

Sono stati denunciati per il possesso di arnesi atti allo scasso, tre nomadi, residenti a Genova, che ieri mattina i carabinieri della compagnia di Santa Margherita hanno fermato, mentre stavano esaminando una casa, al momento vuota, lungo l’Aurelia, nel territorio di Camogli. A bordo del furgone sul quale erano arrivati, i tre stranieri avevano piedi di porco e altri arnesi che sono stati sequestrati.