Promozione del vino locale, proposta in Provincia di Giuseppe Nobile

Il consigliere provinciale di SEL Giuseppe Nobile

Prevede uno sconto del 30% sul canone di occupazione del suolo pubblico per i locali che si impegneranno nella promozione del vino del territorio. Una proposta già accolta in passato da Ne.

Nel corso del Consiglio Provinciale di questo pomeriggio il consigliere di SEL Giuseppe Nobile presenterà una espressione di opinione per chiedere alla Provincia di proporre ai Comuni del territorio di applicare una riduzione del 30% sul canone di occupazione del suolo pubblico ai locali che si impegneranno per la promozione del vino locale. Una proposta già accolta, autonomamente, dal Comune di Ne, che sei mesi fa ha portato in consiglio comunale una modifica al piano del commercio, che introduce incentivazione a ristoranti, pizzerie a locali a chi usa prodotti tipici locali. Il regolamento prevede sconti su Tarsu e Tosap. Intanto quest’anno si prospetta un’ottima vendemmia in Val Graveglia, come assicura l’assessore all’agricoltura Marco Bertani.