Progetto Iml, battaglia sui volumi

Chiusi ieri sera i termini per presentare le ultime osservazioni al mega progetto. Confronto con i tecnici della Provincia. Sono chiusi, a Recco, i termini per la presentazione delle osservazioni riguardanti il progetto di riqualificazione dell’area ex Iml, nella zona di San Rocco, un progetto da novemila metri quadrati di nuove case, settemila di parcheggio, più negozi, spazi direzionali, piscina e palazzetto dello sport. Adesso, le osservazioni saranno valutate dal consiglio comunale e trasmesse alla conferenza dei servizi, chiamata a dare l’ultima, definitiva, approvazione che condurrà al progetto definitivo ed all’apertura del mega cantiere. Tra i rilievi che emergono in questa fase, anche presunte incongruenze sui volumi del progetto, sollevate dal gruppo di opposizione “Recco città di persone”, dopo segnalazione della Provincia di Genova. “La settimana prossima abbiamo un incontro con i tecnici della Provincia per esaminare la situazione – dice l’assessore all’urbanistica, Giuseppe Rotunno, che però garantisce -. Non ci sarà necessità di ridurre i volumi del progetto”.



Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it