Progetti di recupero per i boschi, l’eremo ed il faro

L’Ente Parco di Portofino ha varato il bilancio preventivo 2007. L’Ente Parco di Portofino ha votato ieri, nella riunione del consiglio, il bilancio preventivo 2007. Sono previsti alcuni interventi significativi sui principali monumenti del territorio. L’investimento più importante riguarda l’eremo di Sant’Antonio di Niasca, con un contributo di quasi 600mila euro, provenienti dalla Regione Liguria, per il recupero dell’edificio. Altri 200mila euro serviranno a ripristinare il sentiero della Valle dei Mulini ed apporvi la cartellonistica. 50mila euro serviranno alla ristrutturazione di Semaforo Vecchio, da trasformare in edifici per il monitoraggio ambientale e punto panoramico. In alternativa, quei soldi verranno spesi per la Casa dell’Arco di San Fruttuoso, qualora essa venga acquistata. 130mila euro saranno investiti per la tutela del patrimonio ambientale, in particolare delle aree boschive.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it