Pro Recco, Tempesti torna in vasca dopo l’operazione all’occhio

Il capitano Tempesti in acqua
Il capitano Tempesti in acqua

Il capitano della Pro Recco Stefano Tempesti, reduce da una delicata operazione all’occhio, ha inziato a Punta Sant’Anna il recupero attivo in acqua dopo 20 giorni di convalescenza.

Dopo 20 giorni di convalescenza è tornato in acqua a Punta Sant’Anna Stefano Tempesti, il capitano della Pro Recco reduce da una delicata operazione effettuata il primo giugno per rimediare all’improvviso distacco della retina dell’occhio destro. Agli ordini di Mister Del Galdo, Tempesti ha iniziato il recupero attivo in acqua con mezz’ora di seduta, nuoto lungo e gambe. Domani seconda seduta, sempre a Punta Sant’Anna con Del Galdo a supervisionare il tutto.