Pro Recco, perfettamente riuscito l’intervento all’occhio del capitano Tempesti

Tempesti reduce dall'intervento
Tempesti reduce dall’intervento riuscito

Il capitano della Pro Recco Stefano Tempesti è reduce da tre ore di intervento per ridurre il distaccamento della retina causato da una pallonata subita durante una gara in Regular Season. Operazione prefettamente riuscita, si riprenderà in una ventina di giorni.

E’ perfettamente riuscita l’operazione all’occhio destro del capitano della Pro Recco Stefano Tempesti, che oggi si è sottoposto a tre ore di intervento all’ospedale San Martino di Genova per ridurre il distaccamento della retina causato da una pallonata subita durante una gara in Regular Season. La convalescenza non dovrebbe essere più lunga di venti o trenta giorni.  Tempesti, ovviamente, non ha preso parte al gruppo che questa mattina è partito alla volta di Budapest e non potrà essere in acqua nella vasca sull’Isola Margherita ma “con il cuore e con la testa – dice – sono con i miei compagni”.