Presidi, le reggenze: “Valli e Carasco” a Codebò

La scuola Mazzini fa parte del Chiavari 1 – Della Torre

Giovanni Vallebona, dirigente del Montale a Genova, prende la reggenza dell’Itc di Chiavari. Confermati Kunkler al CPIA, Bandini a Casarza, Barberis al Chiavari 1.

Uno sguardo alle nomine dei dirigenti scolastici delle scuole del Levante per quanto riguarda le reggenze assegnate dal Ministero dell’Istruzione. Cambio della guardia al comprensivo “Valli e Carasco”, che si estende sino a Santo Stefano: il reggente non è più Glauco Berrettoni, che rimane comunque preside del Caboto, ma Francesco Codebò, a sua volta titolare dell’istituto comprensivo di Lavagna. La reggenza dell’Itc “In memori dei morti per la Patria”, a Chiavari, passa a Giovanni Vallebona, preside del Montale a Genova. Norbert Kunkler, titolare al comprensivo di Cogorno, è confermato al centro di formazione per gli adulti del Levante, Sara Bandini dell’I.C. di Sampierdarena è reggente al De Andrè di Casarza, mentre Maria Bianca Barberis, dal Liceti di Rapallo, rimane reggente del Chiavari 1.