Presentata la nuova giunta regionale, nessun assessorato per il Tigullio

Prima foto di gruppo per la giunta Toti
Prima foto di gruppo per la giunta Toti

La giunta è composta da tre esponenti della Lega Nord (Sonia Viale, Edoardo Rixi, Stefano Mai), tre di Forza Italia (Marco Scajola, Giacomo Giampedrone e Ilaria Cavo) ed uno di Fratelli d’Italia (Giovanni Berrino).

La Liguria ha una nuova giunta regionale. Il presidente Giovanni Toti ha ufficializzato questo pomeriggio i nomi che presenterà poi domani mattina in consiglio regionale. Non ci sono sorprese ed il nostro comprensorio non è rappresentato. Tre assessorati vanno alla Lega Nord. Fra i quali quello più pesante, la sanità, appannaggio di Sonia Viale, chiamata ad occuparsi anche di terzo settore, immigrazione e sicurezza. Edoardo Rixi, candidato mancato alla presidenza, dovrà invece districarsi fra porti, industria, commercio, artigianato, infrastrutture e sviluppo economico, mentre Stefano Mai ha ricevuto le deleghe ad agricoltura, caccia, pesca, rapporti con i piccoli comuni, escursionismo e tempo libero. Tre gli assessorati di Forza Italia: Marco Scajola si occuperà di urbanistica ed edilizia, Giacomo Giampedrone di ambiente e protezione civile, Ilaria Cavo di sport, tempo libero, cultura, spettacoli, pari opportunità e comunicazione. Giovanni Berrino occupa la casella di Fratelli d’Italia ed avrà competenze in materia di turismo, trasporti, lavoro, personale, tutela dei consumatori. Il presidente Toti ha infine tenuto per sé le deleghe a bilancio, partecipate e patrimonio.