Premio Dietro la Lavagna, “in castigo” Tullio Solenghi

tullio solenghi
Tullio Solenghi sarà a San Salvatore il 4 agosto

Va a Tullio Solenghi il premio della terza edizione di Dietro la Lavagna, manifestazione ideata da Maura Ferrari e Mauro Boccaccio e organizzata in collaborazione con in Comuni “ardesiaci” di Lavagna e Cogorno. Appuntamento venerdì 4 agosto alle 21 sul sagrato della Basilica di Fieschi.

La terza edizione di Dietro la Lavagna manda “in castigo” Tullio Solenghi: venerdì 4 agosto andrà infatti al noto attore genovese il premio ideato da Maura Ferrari di Codiceventi con il giornalista Mauro Boccaccio e organizzato in collaborazione con in Comuni “ardesiaci” di Lavagna e Cogorno alle 21 sul sagrato della Basilica dei Fieschi di San Salvatore di Cogorno. Nell’era del 2.0, dell’hi-tech anche fra i banchi di scuola, la manifestazione vuole idealmente valorizzare la vecchia lavagna con i cancellini e i gessetti, dietro la quale la maestra mandava i castigo gli indisciplinati. Solenghi si è aggiudicato il riconoscimento per “la coraggiosa sfida allo showbiz italiano dell’attore genovese che ha riproposto con grande successo, con il sostegno della Regione Liguria, un indimenticabile e per certi aspetti inedito, Gilberto Govi”.