Portofino celebra San Giorgio

La chiesa santuario di San Giorgio a Portofino
La chiesa santuario di San Giorgio a Portofino

Festa patronale: domani alle 18 la Messa celebrata dal vescovo, mentre alle 21 verrà acceso il tradizionale falò in piazzetta. A seguire, riti e funzioni sino a lunedì prossimo.

Si avvicinano le celebrazioni patronali di San Giorgio, a Portofino. Domani, ricorrenza precisa del Santo, la Messa solenne nel santuario affacciato sul promontorio verrà celebrata dal vescovo, monsignor Alberto Tanasini. Alle 21, il celebre falò in piazza Martiri dell’Olivetta. Giovedì, invece, al termine della Messa delle 20.30, le reliquie del santo verranno traslate alla chiesa parrocchiale, dove venerdì sera, alle 21, è previsto il “concerto di San Giorgio” dell’ensemble Musica Antiqua. La processione lungo le vie del borgo è prevista domenica sera, mentre lunedì prossimo le reliquie saranno riportate nel santuario.