Piscina del Lido, il sindaco annuncia un’ordinanza anti intrusioni

Il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi
Il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi

Dopo lo sgombero di alcuni giorni fa, Roberto Levaggi promette un’ordinanza per la messa in sicurezza dell’area. E spiega che l’amministrazione è al lavoro per restituire l’impianto alla città dopo anni di incuria.

Alcuni giorni fa alcuni rom sono stati allontanati dalla piscina del Lido, a Chiavari, dove si erano accampati. Il sindaco Roberto Levaggi ringrazia per l’intervento i carabinieri e promette una prossima ordinanza per la messa in sicurezza dell’area, affinché nessuno possa più accamparsi al suo interno. Questo per l’immediato, mentre per il futuro si punta alla riqualificazione della piscina olimpionica, un tempo vanto della città. “Dopo anni di incuria ed abbandono, la struttura è attualmente oggetto di attenta valutazione da parte dell’amministrazione comunale – spiega Levaggi – Vogliamo restituire la piscina alla città, si tratta di un altro tassello importante e necessario, dopo la riqualificazione in atto dell’area di Preli e della Colonia Fara, per valorizzare appieno il nostro bellissimo lungomare”.