Picchia la moglie e la manda all’ospedale, 34enne arrestato a Chiavari

La polizia arresta marito manesco a Chiavari
La polizia arresta marito manesco a Chiavari

La donna, una marocchina di 26 anni, è stata medicata al pronto soccorso: guarirà in 25 giorni. Il marito, italiano, si trova ora rinchiuso nel carcere di Marassi. Lo ha arrestato la polizia.

Una donna di 26 anni, marocchina, è stata medicata al pronto soccorso e dimessa con una prognosi di 25 giorni dopo essere stata picchiata dal marito, un italiano 34enne. L’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. Il fatto è successo ieri a Chiavari, ad intervenire sono stati gli agenti del commissariato cittadino di polizia. Da successivi accertamenti si è scoperto che sin dal suo arrivo in Italia, risalente allo scorso mese di dicembre, la donna ha subito delle vessazioni da parte del marito, facendo ricorso alle cure mediche, senza però rivolgersi, prima di ieri, alle forze dell’ordine. All’arrivo degli agenti ieri la 26enne appariva in stato di forte agitazione e presentava numerose ecchimosi al volto. Il marito è ora rinchiuso nel carcere di Marassi.