Pesca e acquacoltura, approvato il Programma triennale

Claudio Muzio
Il consigliere regionale Claudio Muzio con un pesce

E’ stato approvato in consiglio regionale il Programma triennale della pesca e dell’acquacoltura per il triennio 2019-2021.

Commenta soddisfatto l’assessore regionale alla pesca Stefano Mai: “Con questo programma sosteniamo attività fondamentali per la nostra regione. La pesca professionale è una risorsa per la Liguria. Siamo una terra di pesca, sia in mare, sia nelle acque interne. Con questo piano supportiamo l’intera filiera e in più ogni attività verrà gestita nel rispetto dell’ambiente”. Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, sottolinea che il Programma punta anche allo sviluppo dell’acquacoltura, valorizza il settore della pesca collegato al turismo e dedica un apposito paragrafo alla pesca sportiva e ricreativa, “una grande passione – dice Muzio – che merita di essere difesa, sostenuta e valorizzata”.