Pendolari e consumatori: “La Regione fermi i tagli al trasporto ferroviario”

Non mancano mai i problemi per i pendolari

Il Coordinamento dei Pendolari Liguri e le associazioni dei consumatori che fanno parte di Adircons invitano la Regione, alla luce dei recenti stanziamenti, a ritirare le ipotesi di tagli al servizio.

Il Coordinamento dei Pendolari Liguri e le associazioni dei consumatori che fanno parte di Adircons chiedono che la Regione, a fronte dello stanziamento delle risorse per il trasporto ferroviario da parte del Governo, mantenga gli impegni presi con i pendolari. La richiesta, nel dettaglio, è quella del ritiro di tutte le ipotesi di tagli al servizio ferroviario; viene chiesto inoltre il blocco degli aumenti tariffari che, secondo pendolari e consumatori, non appaiono più necessari alla luce delle nuove risorse stanziate, se non per un eventuale miglioramento e potenziamento del servizio.